link esterno al Comitato Regionale Lombardo link esterno alla Federazione Scacchistica Italiana link esterno alla Federazione Scacchistica internazionale

Accademia Scacchistica Cremonese

La Vittoria Accende la Speranza

notizia inserita il 21/11/2015 da Volpe

La vittoria di domenica scorsa della squadra dell'Accademia contro il Mariano Comense nel Trofeo Lombardia, riaccende le speranze per la nostra formazione di approdare ai quarti di finali.
Nell'attesa che gli organizzatori del torneo aggiornino il tabellone con il risultato dell'ultimo incontro, cosa che ci fa stare un po' sulle spine, vi proponiamo una breve cronaca delle partite.

Segnaliamo innanzitutto la brillante prestazione del giovane Luca Farina, che al suo secondo incontro ufficiale ottiene la sua prima vittoria ai danni del 2N Cordone, vittoria maturata con precisione e determinazione di un giocatore navigato.
Tornando alla cronaca la nostra squadra schierava in ordine di scacchiera Popovich, Sgargi, Poli, e Farina contro Bellotto (CM), Bernasconi (1N), Colombo (1N) e Cordone (2N).
Dopo quasi tre ore e mezza è il nostro presidente onorario Sgargi a portare in vantaggio l'Accademia; Beppe ha condotto un finale pirotecnico con tre pedoni in meno per un cavallo, i pedoni erano però tutti quelli dell'arrocco, e manovrando con precisione dopo un cambio di torri ed un incursione del suo destriero nello schieramento avversario ha avuto la meglio sul consigliere regionale Bernasconi.
Con un curioso effetto domino nel giro di cinque minuti sono terminate tutte le altre partite.
Il secondo ha concludere, purtroppo con una sconfitta, è stato il vicepresidente Poli che cedendo un pedone centrale nel medio gioco ha dovuto giocare in difesa rintuzzando i continui attacchi dell'avversario; Tiberio in svantaggio ha però giocato con precisione svizzera dando vita ad una partita ricca di tensione che faceva sperare almeno nel mezzo punto, ma la pressione di Colombo alla fine ha avuto la meglio.
Quasi contemporaneamente il giovane Farina terminava il suo incontro, con tranquillità è uscito dal mediogioco in netto vantaggio e con la calma di un giocatore già avvezzo alle competizioni agonistiche ha condotto i suoi pezzi alla vittoria. Si sono visti in questa partita i frutti delle lezioni di strategia che la nostra giovane speranza ha appreso dal suo istruttore Popovich il quale, ultimo a terminare, ha giocato una partita solida e posizionale, senza forzature, guadagnando poco a poco ben due pedoni che gli sono valsi la vittoria.

Fatto il nostro dovere, la vittoria era obbligatoria per nutrire speranze di passare il turno, dobbiamo aspettare il calcolo degli spareggi tecnici per conoscere il nostro destino nel Trofeo Lombardia.

calendario
calendario
Area Riservata
Accademia Scacchistica Cremonese
c/o Società Filodrammatica Cremonese
P.za Filodrammatici 1
Cremona (CR)